La Casa famiglia “La tartaruga” è una struttura socio-assistenziale per disabili adulti (uomini o donne) nata con lo scopo di offrire a persone con disabilità anche grave un contesto nel quale poter continuare a svolgere una vita di qualità, all’interno di un ambiente “familiare”. La struttura pone particolare attenzione alle differenze individuali di ogni singolo utente e, attraverso dei progetti personalizzati,   offre ai propri ospiti un ambiente ricco di stimoli al fine di migliorarne il più possibile la qualità di vita.

Ogni ospite svolge attività sportive, occupazionali, educative, ludiche e di socializzazione,in base alle proprie possibilità e preferenze,  sia all’interno che all’esterno della struttura, anche in collaborazione con altre associazioni del territorio.

L’equipe che opera all’interno della struttura è formata da personale qualificato ed è così composta:

-          Responabile della Casa Famiglia

  •           Coordinatore amministrativo
  •           Psicologo
  •           Educatore professionale
  •           Operatori socio-sanitari
  •           Mediatore culturale
  •           Assistente sociale con presenza programmata
  •           Volontari
  •           Tirocinanti

La struttura è costituita da un appartamento di ampia metratura al piano terra, circondato da un ampio giardino. All’interno sono disponibili sei posti letto e gli spazi sono così suddivisi:

  •           Salone doppio con sala da pranzo e area tv e tempo libero
  •           Cucina
  •           3 camere da letto
  •           Spazio operatori
  •           4 bagni

L’intera struttura non presenta barriere architettoniche e i bagni sono tutti attrezzati per la disabilità motoria.

 

La struttura si trova nel comune di Anzio, In Via Calipso 26, all’interno di una zona residenziale, a 50 metri dal mare, a 200 metri dalla S.S. Ardeatina ed a circa un chilometro dalla stazione FF.SS. La struttura è ben collegata e facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici.